Resoconti 19/set/2020 | 08:20by Colin McGourty

STL Rapid & Blitz 3: So in testa mentre Grischuk affossa Carlsen

Wesley So è in testa con una lunghezza di vantaggio su Magnus Carlsen prima dei 18 turni a cadenza blitz dopo due lunghe battaglie in finale in cui ha avuto la meglio di Levon Aronian e Harikrishna nell'ultimo giorno dei Rapid. Magnus aveva iniziato con una vittoria su Alireza Firouzja ma poi ha rischiato grosso contro Jeffery Xiong prima di venire sconfitto da Alexander Grischuk. “Le mie speranze per questo torneo erano solo una - il nono posto!” ha detto il russo, che ora si trova al terzo posto a pari merito con Ian Nepomniachtchi.

Alexander Grischuk celebra la sua vittoria contro Magnus Carlsen

Puoi rivedere tutte le partite del St. Louis Rapid & Blitz qui sotto:

E qui trovi il commento in diretta di giornata a cura di: Davide Di Trapani, della WIM Tea Gueci e del FM Paolo Formento.

Carlsen inizia forte ma poi si perde

Magnus Carlsen è entrato nell'ultima giornata di scacchi Rapid come unico leader, e ha esteso il vantaggio a due punti battendo Alireza Firouzja mentre al secondo posto Ian Nepomniachtchi e Wesley So pattavano in 25 mosse. È stata un'esibizione imponente di Magnus, che ha risposto all'aggressiva Nimzo con 4.f3 di Alireza, 17 anni, con una rara sesta mossa e ha continuato a giocare forti mosse fino a prendere il controllo completo con i Neri. Magnus aveva un pedone in più e una posizione migliore e poteva scegliere come chiudere la partita.


23…Cf4! 24.Rg3 Cd3 ha aumentato il vantaggio, con Alireza che ha abbandonato solo due mosse più tardi. Il giovane iraniano ha terminato la sessione Rapid con 4 sconfitte e nessuna vittoria, ma spera di poter fare di più nella parte a cadenza Blitz.

Dopo quella quarta vittoria consecutiva Magnus doveva affrontare il 19enne Jeffery Xiong, che non aveva avuto un buon torneo fino a qual punto eccetto per la vittoria contro Ian Nepomniachtchi in 21 mosse. Jeffery ha optato per la rinomata variante Winawer della Difesa Francese, e Magnus ha gettato più benzina sul fuoco sacrificando prima il pedone a4 e poi un altro - ma 13.Ah3!? era una svista!


13…Axc2! è un pedone gratis, dato che 14.Dxc2 perderebbe la torre con 14…Dxa1+. Dopo 14.Dc1 Aa4 15.0-0 Magnus aveva almeno un compenso sotto forma di un potenziale attacca contro il Re Nero, ed è iniziata una feroce battaglia.

Cambiare le Donna non ha fatto nulla per estinguere le fiamma, e la partita ha raggiunto il suo culmine quando Magnus ha giocato 46.Ce5! con solo un secondo rimasto sull'orologio. Dopo 46…Td8 poteva vincere, e anche dopo 47.Re2 a4:


Sembra che 48.Te8! vinca al colpo (dopo 48…Txd7 il Bianco non riprende, che porta alla patta, ma gioca  49.Cg6! e non c'è modo di fermare il matto in h8), mentre dopo 48.Te6 Cxd7 49.Td6 a3! era il Nero ad avere chance di vittoria, anche se il sospetto era che il finale di Torri con due pedoni in più che Jeffery avrebbe potuto scegliere fosse solo una patta. Tutto considerato, è stata una fantastica partita!

Questo tweet la diceva lunga circa l'umore di Carlsen, Alexander Grischuk ha così commentato dopo la loro partita:  

Pensavo avrebbe giocato qualcosa di avventuroso, perchè quando gioca in fiducia, gioca come se non potesse perdere.  

Magnus ha giocato una “Dragondorf” la combinazione di una Siciliana Najdorf e un Dragone, e Alexander ha avuto subito una grande chance.


13.Cf5! sembra molto buona per il Bianco, e la giustificazione si trova in questa linea 13…gxf5 14.Axc5 dxc5 15.Dg5!, attaccando la Donna in d8 e l'Alfiere in g7. C'erano molte opzioni per il Nero, però, e dopo 7 minuti di riflessione Alexander giocava invece 13.a3. L'avrebbe rimpianto:

Non sapevo come continuare. Ero contento di avere una posizione interessante, ma mi sembra di averla giocata male. Non mi piaceva più dopo il suo arrocco.

La successiva 17…e5!? di Magnus potrebbe essere stata troppo drastica, però, ed era solo l'inizio.


Il sacrificio di qualità 19…Txc3!? è seguito poco dopo, ma dopo 20.bxc3 De6 21.Rb2 Tc8 (21…d5) la mossa sorprendente era 22.Aa5!


Grischuk ha spiegato:

Ha sacrificato una qualità, è molto allettante e in realtà mi aspettavo lo facesse, ma immagino che non abbia visto 22.Aa5, quindi forse avrebbe dovuto giocare 19 ... d5 invece di 19... Txc3, perché dopo Aa5 penso sia nei guai. La Donna penetra e non è nemmeno un problema che il nero perda il pedone a6, il problema è che poi i cavalli bianchi iniziano a molestare i suoi pezzi, io cambio tutto e ottengo un finale con una qualità extra. Poi ovviamente non è stato facile con pochissimo tempo, ma sono riuscito a vincere.

Dopo 22…d5 23.Da7! Aa8 24.Cxa6 il Nero era davvero spacciato, e la piccola celebrazione di Alexander quando l'avversario ha abbandonato ha mostrato quanto ci teneva!

Grischuk è al terzo posto prima della blitz, ma ha dichiarato:

All'inizio del torneo avevo una sola ambizione: il 9° posto, perché arrivare ultimo non è mai bello, ma ero estremamente stanco, non in perfette condizioni fisiche. Si vede dal primo giorno che stavo giocando come un principiante, perdendo due partite terribili, contro Aronian e Harikrishna, ma poi in qualche modo ho iniziato a giocare più o meno ragionevolmente ... Tuttavia la mia ambizione non cambia - è ancora il 9° posto!


Wesley sfrutta la sua chance

“"Finora ho provato a giocare a scacchi solidi", ha detto Wesley e, come abbiamo notato nei giorni precedenti, la sua strategia è stata quella di raccogliere vittorie individuali e poi accettare tranquillamente veloci patte. Lo abbiamo visto di nuovo nel primo turno di giovedì, quando Wesley ha ripetuto le mosse per una patta in 25 mosse contro Ian Nepomniachtchi, nonostante avesse un vantaggio nella posizione finale contro il giocatore con cui condivideva il secondo posto.  

È stato difficile criticare quella strategia, dal momento che Wesley ha vinto le successive due partite ed è imbattuto mentre tutti gli altri hanno perso almeno due partite. La prima vittima di Wesley è stato Levon Aronian, che era uscito da una partita spettacolare contro Hikaru Nakamura. Levon prima ha sacrificato un alfiere in h6 e poi ha sacrificato l'altro alfiere con 19.d5!

Dopo 19…fxe4 20.Dg5+ Rh7 21.Cxe4 exd5 22.Cxd6 Levon aveva recuperato un pezzo e stava anche meglio nella posizione seguente, ma alla fine Hikaru riusciva a bloccare il pedone passato sul lato di Re di Levon e a portare a casa la vittoria.

Dopo quella partita drammatica, Levon era probabilmente contento di giocare un tranquillo finale di una Berlinese contro Wesley nell'ottavo turno, e sembrava una patta certa:


L'Alfiere Bianco non può toccare i pedoni Neri sulle case chiare e sembra non ci sia modo di forzare la posizione. Qui 42…Cg7!?, cedendo il pedone h4, non ha cambiato obiettivamente niente, ma sembra una concessione non necessaria. 10 mosse più tardi il Nero era in zugzwang dopo 53.g3!


Non c'è modo di fermare la penetrazione del Re Bianco, e così è successo dopo 53…Cf6 54.Re5. Più tardi Levon ha sacrificato il pedone h per cercare di allentare la pressione ma Wesley è riuscito a convertire il punto con una tecnica perfetta.

Nell'ultimo turno Wesley giocava contro Harikrishna che era in buona forma dopo aver battuto Jeffery Xiong in stile e aver avuto Hikaru Nakamura alle corde nella partita precedente. Hari aveva i Bianchi, ma Wesley ha ripetuto esattamente la stessa linea della Berlinese che aveva affrontato al turno precedente contro Levon, prima di variare con 13…a5.

Ha funzionato alla perfezione, dato che Wesley stava meglio dopo 23.f4? di Harikrishna che ha definito come un “grosso errore, perchè indebolisce troppo la posizione”:


Dopo 23…De7 24.h3 Axb5 25.Cxb5 De1+ 26.Rh2 Wesley ha offerto il pedone c7 con 26…Cg7!, riportando il Cavallo verso le case deboli attorno al Re Bianco. Nel gioco che è seguito Wesley ha resistito alla tentazione di accettare la patta per ripetizione e ha proseguito per dimostrare una brillante tecnica vincendo il finale di Cavalli.

"Oggi è stato un grande giorno!" 

Ciò significa che Wesley So entra nei due giorni di blitz con un punto di vantaggio su Magnus, ma non stava esattamente trasudando fiducia in se stesso nell'intervista post-partita. Si aspettava di trovarsi in testa?

No, davvero no. Voglio dire, è il miglior giocatore per margine e ha vinto tutte e tre le partite ieri, non avevo assolutamente alcuna speranza di essere in testa… E' sempre difficile vincere tornei nei quali gioca Magnus, a meno che non sia in cattiva forma.

Gli specialisti Blitz Ian Nepomniachtchi e Alexander Grischuk sono due punti dietro Magnus, con Nepo che ha avuto un'altra giornata in cui sembrava avere un'amnesia parziale. Ha giocato la Caro-Kann velocemente in apertura contro il penultimo in classifica Leinier Dominguez, esitando solo un secondo dopo 14.h4!


Il Nero non può arroccare perchè h5 guadagna il Cavallo, e così è già nei guai. 14…h5 dovrebbe essere la migliore ma dopo 14…Axh4? 15.Cxh4 Nepo si è messo a pensare seriamente, ma si trova già in una posizione persa. La stessa cosa è successa nella seconda partita di un giorno prima, contro Jeffery Xiong, e ancora una volta Ian ha abbandonato alla mossa 21, questa volta dopo che la sua 20…Ad5? è andata incontro alla devastante 21.Dxd5! Nepo non l'aveva vista arrivare...

Ecco la classifica completo prima dei 18 turni a cadenza blitz che verranno giocati Venerdì e Sabato!


Sintonizzati per seguire tutte le partite blitz qui su chess24 a partire dalle 19:45

Vedi anche:


Ordina per Data decrescente Data decrescente Data crescente Con piu' mi piace Ricevi aggiornamenti

Commenti 0

Ospite
Guest 10828965146
 
Iscriviti a chess24
  • Gratis, veloce e facile

  • Commenta per primo!

Registrati
o

Crea il tuo account gratuito per cominciare!

By clicking ‘Register’ you agree to our Terms and conditions and confirm you have read our Politica dela privacy, including the section on the use of cookies.

Perso la password? Ti mandiamo un link per resettarla!

Dopo aver inviato questo modulo riceverai una email con il link per resettare la password. Se ancora non riuscissi ad accedere al tuo account contatta il nostro servizio clienti.

Quali funzionalità vuoi abilitare?

We respect your privacy and data protection guidelines. Some components of our site require cookies or local storage that handles personal information.

Mostra le opzioni

Hide Options