Resoconti 17/set/2020 | 16:11by Colin McGourty

STL Rapid & Blitz 2: Il giorno perfetto di Carlsen

Magnus Carlsen si è ripreso dalla delusione di aver perso per disconnessione il giorno prima grazie a tre vittorie su tre nel secondo giorno del St. Louis Rapid & Blitz. Questo ha dato al Campione del Mondo la testa del torneo in solitaria, un punto davanti a Wesley So e Ian Nepomniachtchi, con Nepo che ha avuto una giornata ricca di eventi. Il nr. 1 russo ha battuto Harikrishna e Hikaru Nakamura, ma tra quelle due partite c'è stata la sconfitta in 10 mosse contro il diciannovenne Jeffery Xiong.

Battere il leader Levon Aronian è stato un ottimo inizio per Magnus

Puoi rivedere tutte le partite del St. Louis Rapid & Blitz qui sotto:

E qui trovi il commento dell'intera giornata in diretta a cura del MF Nicolò Napoli della WIM Tea Gueci e Matteo Zoldan:

Maurice Ashley ha chiesto a Magnus Carlsen quanto fosse difficile stare in testa a un torneo di scacchi, riferendosi ai Los Angeles Clippers che hanno ottenuto un vantaggio di 3 a 1 per poi perdere 4 a 3 nei playoff NBA. Chiaramente Magnus ci aveva già riflettuto!

Ti dirò una cosa, è molto, molto difficile. Essere in testa negli scacchi è incredibilmente difficile. Dirò solo che penso che valga per tutti, ed è molto facile giocare bene quando vinci e non hai troppe paure, ma non appena guidi un torneo del genere e perdi una partita importante, poi fai un pareggio, poi ne perdi un'altra, anche se potresti ancora essere in testa a quel punto è molto, molto facile crollare. Vedo molti altri ragazzi nei tornei che quando salgono in classifica in questi eventi Rapid e Blitz si bloccano. E' tutto quello che posso dire.

Il mio miglior consiglio è di non sbagliare in nessun momento e andrà bene! Ma sto dicendo che non appena inizi a fare un pasticcio, poi è tutta in salita.

Questo è successo in un giorno in cui entrambi i leader Levon Aronian e Harikrishna hanno perso la testa del torneo nel primo turno di giornata, prima che Magnus la prendesse nell'ultimo. Vediamo cosa è successo al Campione del Mondo.

Il giorno perfetto di Magnus Carlsen


Carlsen è entrato nel secondo giorno del St. Louis Rapid & Blitz con il 50%, 3 su 6, ma sarebbe stato 4 su 6 non fosse stato per una disconnessione che ha portato ad una sconfitta per il tempo contro Ian Nepomniachtchi. Magnus ha commentato:

Ero ovviamente nero ieri, per aver perso a causa di qualcosa che è al di fuori del mio controllo. La mia preparazione oggi è stata di avere backup, backup e ancora backup per la mia connessione internet!

Tutto è andato liscio come l'olio, e lo stesso è successo sulla scacchiera. “So che gli accoppiamenti erano un po' più facili oggi, e ne ho tratto vantaggio” ha detto Magnus, ma giocare contro Levon Aronian nel quarto round era sicuramente complicato. Levon non aveva faticato troppo durante la giornata, poichè aveva fatto una patta veloce con Georg Meier poche ore prima.

Magnus ha costruito un enorme vantaggio contro la Grünfeld del suo avversario, finchè Levon ha provato la fantasiosa, o forse disperata, 12…Cd7!?


13.dxe6 Cc5! 14.Dd5 Cxd3+ è l'idea del Nero. Anche qui il Bianco sta significativamente meglio, ma Magnus ha giocato l'elegante 13.Ab1!, e Levon non aveva niente di meglio che 13…Af5 14.Axh6 Axh6 15.Axf5 gxf5, il Bianco è riuscito a tenere i suoi pedoni centrali rovinando nel contempo la strutta del Nero.

Magnus ha spiegato il suo ragionamento:

Prima di tutto mi ero perso 12... Cd7, ma immagino che non sia il tipo di posizione in cui sei troppo preoccupato di non aver visto qualcosa qualcosa, perché deve essere buona. E' troppo bella per non esserlo, e dopo Cd7 il mio pensiero era che ci doveva essere qualcosa di molto, molto buono qui. Mi è venuta l'idea di spostare l'alfiere e poi ho pensato che metterlo in b1 sarebbe stato un po 'più preciso che metterlo in c2. Mi è venuto in mente molto velocemente, ma penso che i motori dicano che ci sono un sacco di buone mosse, anche 13. Ae2 Af5 14.0-0 è fantastico, quindi non accetterei troppe lodi, perché tutto funziona. Ma certamente, Ab1 da un punto di vista estetico è piuttosto carina.

Levon ha ceduto un pedone per cercare di impedire il piano del Bianco, ma ha solo lasciato Magnus con un pedone in più senza compenso. Il resto è andato tutto perfettamente, finchè Magnus non ha cercato di far vedere a Yasser una possibile linea sulla scacchiera!

Magnus ha riassunto la sua giornata, che includeva la sconfitta di Harikrishna nella partita finale dopo che il GM indiano aveva commesso un errore in una posizione più o meno pari, "La prima e la terza partita sono state una specie di regali, direi, e la seconda partita è stata molto divertente! " Quella seconda partita era contro Leinier Dominguez e vedeva Magnus giocare la Philidor (1.e4 e5 2.Nf3 d6 !?) con il Nero.

I giocatori hanno arroccato ai lati opposti e lanciato gli attacchi, anche se Magnus aveva giocato male perdendo il vantaggio e la patta sembrava il risultato più probabile.. fino a quando Leinier ha giocato 37.De4?

Ho giocato 36... Rh7 e ovviamente la trappola era che non poteva giocare 37.De4, che avevo visto, ma penso che se si fosse difeso meglio avrebbe avuto delle possibilità, soprattutto mantenendo in mente la mia partita contro Alireza nel primo Magnus Invitational, dove c'era una sorta di posizione simile. Avevo sacrificato una qualità per un bellissimo alfiere in f6, poi a un certo punto è arrivata Dg6 e mi sono automattato. Quindi ero davvero un po 'preoccupato che la stessa cosa potesse succedere qui, ma fortunatamente non è andata così.



Quella che è seguita è stata una bella combinazione che funziona perfettamente! 37…Txb2+! 38.Rxb2 d3+ 39.Rc1 Dc5+! 40.Rd2 Dc2+ 41.Re1:


Qui il Bianco avrebbe vinto non fosse per la mossa che fa crollare la posizione: 41…Ah4+! e, con la Torre in d1 che cade con scacchi, Leinier ha abbandonato.

Quando Magnus prende la testa in questi eventi Rapid e Blitz tende ad essere una brutta notizia per i suoi avversari.

Sto semplicemente cercando di giocare bene e divertirmi. Se sono in buona forma generalmente faccio parecchi punti. Non sono preoccupato.

Il primo obiettivo dei suoi rivali sarà assicurarsi che Carlsen non arrivi nelle 18 partite Blitz di Venerdì e Sabato con un vantaggio incolmabile.

Ian Nepomniachtchi come Robin Hood

Esistono diversi modi per affrontare i tornei di scacchi. Wesley So, al secondo posto, è stato assolutamente fedele al suo stile. In entrambi i giorni ha vinto la prima partita - nella seconda giornata approfittando di un errore di Dominguez in una posizione difficile - e poi ha pareggiato le due successive senza prendere rischi, includendo patte in  21, 20 e 21 mosse. Non è lo stile più eccitante da guardare, ma, come abbiamo visto in diversi eventi in passato, può essere molto efficace. Inoltre, c'era il gatto...

E poi c'è Nepo. Certo, ha ottenuto una vittoria (disconnessione di Magnus) e due pareggi nella prima giornata, ma nella seconda sono state il tipo di montagne russe che ci aspettiamo da lui. Per prima cosa ha battuto il leader Harikrishna, usando buoni tatticismi e un vantaggio sull'orologio per convertire un pedone passato nel guadagno di un pezzo.

Poi in Gara 2… il diciannovenne Jeffery Xiong ha giocato la Difesa di Alekhine (1.e4 Nf6!?) e stava vincendo alla mossa 10 quando, dopo meno di due minuti di riflessione, Nepo ha catturato il pedone b7 con 10.Dxb7?. La risposta di Jeffery 10... Cdb4! era già vincente.

Il giovane ha commentato:

Penso che sia stato sicuramente un regalo di Nepo, perché ok, ho giocato alla Difesa di Alekhine sperando di ottenere una patta, non immaginando niente del genere. Ma fondamentalmente penso che volesse punirmi, quindi ha deciso di prendere in b7, perché probabilmente è l'unico modo in cui può sperare di vincere, e purtroppo per lui dopo Cdb4 è già finita.

La partita è continuata con 11.Ab5 Cxc2+ 12.Re2 0-0 13.Axc6 Tb8 14.Dxa7 Cd4+ 15.Re1 Cc2+ 16.Re2:


La mossa del computer, che Jeffery ha cercato di calcolare spendendo quasi 10 minuti di riflessione, era 16…Ac4+!, ma come lui stesso ha spiegato:

Ero sicuro che Ac4 dovesse funzionare in qualche modo, il suo re è in mezzo alla scacchiera e io ho regina, cavallo, alfiere e le mie due torri che entrano in gioco, ma in realtà non ho capito come durante il gioco, e ho iniziato a cercare modi forse più chiari, immaginavo di restituire il materiale per avere poi un attacco decisivo. Ed è quello che ho deciso di fare.

16…Tb6 17.Ca3 Cd4+ 18.Re1 Cxc6 19.Da4 Cxe5 era esattamente quello che Jeffery sperava di ottenere:


Il materiale è pari, e il Bianco sarebbe solo leggermente inferiore dopo 20.0-0. Ma, il Re ha già lasciato la sua casa di partenza, due volte, per cui l'arrocco è illegale e il Bianco è condannato. 20.Ah6 Dd5! 21.f3 Txb2! e Nepo aveva visto abbastanza e ha abbandonato.

E questo è il modo in cui Nepo ha commentato:

Aveva dato ai poveri (quella era la prima vittoria di Jeffery), e aveva già sottratto ai ricchi raccogliendo un punto da Magnus nel primo giorno 1. Ora, alla fine del secondo giorno, stava affrontando un altro gigante degli scacchi online, Hikaru Nakamura. Nepo aveva i pezzi neri, ma con la mossa 19 le cose stavano andando nel migliore dei modi per lui:


Sembra che il bianco stia per guadagnare materiale, ma il cavallo bianco in b3 è indifeso, e dopo 19... Axf5! 20.exf5 Cxb6 Hikaru non poteva giocare 21.axb6 senza 21... Dxb6+ catturando poi il cavallo in b3 con scacco. 21.c5! è stata una mossa attraente per Hikaru, tuttavia, e ha tenuto le cose insieme fino a quando non è arrivato molto vicino a forzare la patta. 29.Ad5! l'avrebbe fatto, ma la star americana ha optato per l'immediata 29.Qh6?


Nepo ha risposto con 28... Cd6! e il Nero sarebbe in testa dopo 29.Dxg6 + Ag7. Con l'alfiere in d5 il Bianco potrebbe rinforzare il suo attacco con 30.Td3, ma con l'alfiere sotto attacco non c'è il tempo di farlo. In partita Hikaru ha giocato la disperata 29.Cd4? e la partita era persa dopo 29...De4 !, ma il modo in cui Nepo ha convertito il vantaggio sembrava quello di un gatto che gioca col topo. A Hikaru è stta data una vera speranza, ma alla fine è caduto in una rete di matto - Tg6+ e Th5+ gli sarebbero costati la Donna.

La classifica dopo il secondo giorno del St. Louis Rapid and Blitz è la seguente:


Oggi avremo Firouzja-Carlsen, Nepo-So e Aronian-Nakamura, non perderti neanch un minuto sintonizzandoti qui su chess24 a partire dalle 20:00

Vedi anche:


Ordina per Data decrescente Data decrescente Data crescente Con piu' mi piace Ricevi aggiornamenti

Commenti 0

Ospite
Guest 10829150116
 
Iscriviti a chess24
  • Gratis, veloce e facile

  • Commenta per primo!

Registrati
o

Crea il tuo account gratuito per cominciare!

By clicking ‘Register’ you agree to our Terms and conditions and confirm you have read our Politica dela privacy, including the section on the use of cookies.

Perso la password? Ti mandiamo un link per resettarla!

Dopo aver inviato questo modulo riceverai una email con il link per resettare la password. Se ancora non riuscissi ad accedere al tuo account contatta il nostro servizio clienti.

Quali funzionalità vuoi abilitare?

We respect your privacy and data protection guidelines. Some components of our site require cookies or local storage that handles personal information.

Mostra le opzioni

Hide Options