Resoconti 30/nov/2020 | 08:52by Colin McGourty

Skilling Open Finale 1: Carlsen e So si scambiano colpi

Magnus Carlsen e Wesley So hanno pareggiato 2 a 2 il primo mini-match della finale dello Skilling Open dopo un incredibile scambio di colpi. Magnus ha costruito progressivamente il suo vantaggio per chiudere in stile la prima partita e sembrava essere la sua giornata quando Wesley ha fallito una grande occasione nella partita successiva ma stava torturando l'americano in finale quando improvvisamente è caduto in una rete di matto. Il Campione del Mondo ha recuperato vincendo la terza partita, ma Wesley ha riso per ultimo nell'ultima partita di giornata. Il vincitore dei 30.000$ sarà deciso Lunedì, giorno in cui Magnus compie 30 anni.

Il 14° Campione del Mondo Vladimir Kramnik si è unito ai commentatori per questa sfida spettacolare

Puoi rivedere tutte le partite della fase ad eliminazione diretta dello Skilling Open qui sotto.

E qui trovi il commento (in inglese) dai nostri studi di Oslo a cura di Kaja Snare, Jovanka Houska e David Howell, ai quali si è unito Anish Giri alla fine.

Qui invece il commento in italiano a cura di Carlo Marzano, Giulio Marmili e del FM Piero Mazzilli.

C'è ancora l'opportunità di prendere vantaggio del Black Friday! Puoi ricevere un incredibile sconto del 50% sull'abbonamento Premium a chess24 utilizzando il codice BF2020 questo link!


1° Partita: Magnus inizia alla grande

Magnus Carlsen e Wesley So sono due dei più difficili giocatori da battere al mondo, e lo hanno dimostrato anche nello Skilling Open. Entrambi hanno perso solo tre partite prima di raggiungere la finale, nonostante abbiano giocato più di 30 partite a testa. Una finale equilibrata era quello che ci si aspettava, ed è proprio come è iniziata nella prima partita, con un cambio precoce delle Donne all'ottava mossa e un piccolo vantaggio per Magnus, che aveva il Bianco.

Alla mossa 23 Wesley avrebbe potuto giocare 23…Tc1!, con quella che i nostri commentatori annunciavano come una patta certa, ma anche dopo 23…Tc7!? la partita sembrava incanalarsi nella direzione della parità. Magnus non aveva intenzione di arrendersi però, e 31…a4 gli ha consentito di creare una situazione critica sulla scacchiera.

Dopo 32.g5+! Rxg5 33.Txb5+! Wesley si è accorto solo dopo che 33…Rf6!, e il potenziale finale di pedoni che poteva scaturire era patto. Invece ha giocato 33…Tf5?, che perde forzatamente dopo 34.Txb4. Entrambi i giocatori sono andati a donna in un finale che ad una prima occhiata potrebbe sembrare patto, ma Magnus ha visto la linea vincente.


40.Df4+! g5 (provocare questa mossa è necessario perchè lascia la torre in h5 indifesa) 41.Dd6+! Dg6 42.Df8+! Dg7 43.Txh5+! e Wesley ha abbandonato. 43…Rg6 andrebbe incontro a 44.Txg5+! e la Donna Nera è persa. Perfino Wesley sembrava aver apprezzato quel modo elegante di chiudere la partita.

2° Partita: Wesley la spunta alla fine

Vladimir Kramnik si è unito a Peter e Tania per la seconda partita, e ha parlato di come tendiamo a sovrastimare quanto grande sia la differenza tra Magnus e gli altri top players... aggiungendo un piccolo dettaglio

Anche se Magnus è il miglior giocatore del mondo la differenza tra lui e Wesley So non è così grande. In un match può succedere di tutto! Non direi che ha più del 55%. Ha sempre il 55/60% contro i migliori giocatori, ma arriva al 100% alla fine della giornata. Questo è il miracolo di Magnus!

Il modo in cui è andata la partita, fino quasi alla fine, sembrava supportare questa teoria. So aveva una posizione così buona uscito dall'apertura che Kramnik pensava avesse un pedone e il compenso, Wesley ha fatto tutto giusto nel seguito, fino alla mossa 36.


La mossa vincente era 36.Ad3!, e nonostante Wesley ha detto che “non era ancora sicuro del perchè” dopo averla analizzata per pochi secondi con l'ausilio del computer, l'idea principale è chiara. e5 sarebbe matto in una, e se il Nero impedisce la spinta con 36…e5 allora 37.Ac4 minaccia matto. 36…Dd1 andrebbe invece incontro a 37.Dxd6.

In partita, però, Wesley ha giocato 36.e5? immediatamente, ma a quel punto la mossa unica 36…Dd1! toglie la casa d3 all'Alfiere e supporta la spinta del pedone c. Improvvisamente Wesley non aveva niente più che una patta per ripetizione, ma ha continuato a giocare, dando così a Magnus possibilità di vittoria. Il riassunto migliore delle mosse che sono seguite è stato di Kramnik: “Penso che entrambi stiano cercando di perdere, ma probabilmente finirà patta!”

La patta sembrava inevitabile dopo 88…Dd6:


Wesley avrebbe potuto semplicemente cambiare le Donne ma ha deciso di dare ancora uno scacco, 89.De3+, che Anish Giri ha descritto come “senza senso”. La maggior parte delle repliche patta, ma come ha detto Wesley “Magnus è stato così generoso da giocare 89…Rf8?? e finire in un matto casuale!”

Come ha detto Anish “le vittorie fanno bene, ma le vittorie fortunate fanno ancora meglio!”

3° Partita: Magnus si riprende

E' stato un duro colpo per Magnus, ma è riuscito a riprendersi subito nella partita successiva, ha trovato Wesley fuori teoria e poi ha scelto la coraggiosa 11.g4!?


Wesley la ha definita “una mossa fantastica”, e la sua risposta 11…g5?! era già un errore, e quando Magnus ha giocato la calma 12.Ag3! Wesley sapeva di aver giocato peggio nelle mosse successive, il che forse è una definizione corretta, anche se il computer mostra che in alcuni momenti il Nero poteva tornare in partita. Come ha fatto notare Kramnik, però:

La cosa più importante è giocare meglio del tuo avversario - è sufficiente. Non devi fare nulla di più, non hai bisogno di giocare degli scacchi perfetti, solo giocare un po' meglio dell'avversario!

Magnus aveva preso un vantaggio per 2 a 1 e ora aveva solo bisogno di una patta per sigillare la vittoria nel mini-match.

Sembrava difficile per Wesley, considerato che stava affrontando un giocatore che è stato l'indiscusso re degli scacchi per un decennio e che Vladimir Kramnik pensa solo una nuova generazione può detronizzare.

4° Partita: Tutto in parità prima del compleanno

Ancora una volta, l'apertura è andata a favore del Bianco, con una variante minore 9.Df3 a6 10.Da3! che sembrava trovare Magnus impreparato. 11.Ag5! poneva già seri problemi.

La brutta 11…f6 sembra essere la migliore, ma Magnus ha scelto la coraggiosa idea 11…Ae7!? 12.Axe7 Rxe7. Era rischiosa, ma il gioco seguente sembrava giustificare la scelta del Campione del Mondo finchè ha giocato la dubbia 29…Af5!?. Wesley ha risposto con 30.Th5, una mossa strana che ha lasciato Kramnik e Leko a riflettere su come siano cambiati gli scacchi.

Non ci sono buone risposte, però, e dopo 30…Dc8 31.Dxb6! Cg4? Wesley ha colpito con la devastante 32.Aa6!, dopo la quale un furioso Magnus ha capito di aver perso.

Il Nero non può continuare a difendere l'Alfiere in f5 dal momento che 32…Dd7 va incontro a 33.Ab5!, in partita Magnus ha optato per 32…Te1+ 33.Ra2 De8 34.Txf5 e ha abbandonato una mossa più tardi, sotto di un pezzo.

Magnus aveva detto in precedenza a Kaja Snare:

Quello che succede dopo una sconfitta è che inizio a rompere cose, poi passo l'ora successiva a rimetterle insieme!

Che Magnus fosse impegnato nella riparazione oppure no, Wesley era occupato a spiegare quanto sorpreso fosse di aver pareggiato il primo giorno della finale:

Molto sorpreso, perché il mio obiettivo in questo match è di renderlo interessante, provare almeno a fare una bella lotta. Magnus è davvero il giocatore migliore ed è il miglior giocatore del mondo in questo momento, quindi competere con lui è una sensazione molto buona, è più forte di me in tutte le fasi del gioco. Ho dovuto fare del mio meglio o sperare di prenderlo in una giornata no. Pensooggi sia stata una giornata in cui era leggermente fuori forma. Non credo che abbia perso nemmeno una partita in semifinale [ne ha persa una contro Nepo] o nei quarti, quindi batterlo due volte oggi è molto speciale.

Il 2 a 2 significa che siamo pari prima dell'ultimo giorno del torneo, che incidentalmente è anche il trentesimo compleanno di Magnus Carlsen.


L'unico modo in cui adesso potrebbero essere necessari gli spareggi è se il mini-match di Lunedì finisse 2 a 2, in quel caso avremmo 2 partite blitz ed eventualmente l'Armageddon per decidere il destino dei 30.000$ del primo premio e di 40 punti CCT. Il secondo prenderà 15.000$ e 20 punti.

Non perderti l'azione qui su chess24 a partire dalle 18:00!

Vedi anche:


Ordina per Data decrescente Data decrescente Data crescente Con piu' mi piace Ricevi aggiornamenti

Commenti 0

Ospite
Guest 12168175803
 
Iscriviti a chess24
  • Gratis, veloce e facile

  • Commenta per primo!

Registrati
o

Crea il tuo account gratuito per cominciare!

By clicking ‘Register’ you agree to our Terms and conditions and confirm you have read our Politica dela privacy, including the section on the use of cookies.

Perso la password? Ti mandiamo un link per resettarla!

Dopo aver inviato questo modulo riceverai una email con il link per resettare la password. Se ancora non riuscissi ad accedere al tuo account contatta il nostro servizio clienti.

Quali funzionalità vuoi abilitare?

We respect your privacy and data protection guidelines. Some components of our site require cookies or local storage that handles personal information.

Mostra le opzioni

Hide Options