Generale 23/nov/2020 | 08:53by chess24 staff

Skilling Open 1: Giri in testa davanti a Carlsen

Anish Giri è al comando dello Skilling Open in solitaria dopo aver fatto 4 su 5 nella prima giornata. Il suo score avrebbe potuto essere anche maggiore visto che ha pattato in posizione vinta contro Hikaru Nakamura. Magnus Carlsen ha temuto il peggio dopo aver perso la donna a causa di un misclick contro Ian Nepomniachtchi ed essersi lasciato sfuggire una vittoria contro l'MVL. Il Campione del Mondo non ha di che preoccuparsi però, dato che ha recuperato vincendo le successive tre partite. La sorpresa della giornata è stata David Anton, ultima testa di serie, che ha battuto Svidler, Nepo e Radjabov raggiungendo Magnus al 2° posto.

Anish Giri è riuscito a vincere un finale di Torre e Alfiere contro Torre per prendere il comando del torneo con Magnus che osservava

Puoi rivedere tutte le partite della prima giornata dello Skilling Open qui sotto.

Ci sono quattro canali a trasmettere in inglese che puoi raggiungere dalla nostra pagina su chess24, qui sotto trovi il commento in italiano a cura di Matteo Zoldan, Giulio Marmili e Marco Salami.

Magnus Carlsen recupera dopo un avvio difficile

Il primo turno ha visto sei partite terminare patte, ma la Nepomniachtchi-Carlsen ha aggiunto abbastanza emozioni per tutte! All'inizio sembrava che il nr. 1 russo Ian Nepomniachtchi avesse un comodo vantaggio in una Spagnola con 3…Cge7, ma Ian ha perso il filo e con 33.Td5? ha consentito un pericoloso controgioco.


33…c6! ovviamente attacca la Torre, ma il punto più importante è che prepara Da7 e un attacco contro il Re Bianco. La mossa di Nepo, 34.Td4 ha sventato quella minaccia (34…Da7 35.Da4!) ma Magnus ha proseguito nel suo piano giocando 34…d5!, questa volta liberando la strada alla Donna verso a3. Nepo era scioccato.

Era solo questione di vedere come Magnus avrebbe vinto, fino al momento in cui invece di ritirare la sua donna in una delle case vincenti sulla colonna b, la lasciava in presa in b4.

Magnus era ancora in stato di shock quando nell'intervista post partita Kaja Snare gli ha chiesto cosa fosse successo.

La verità è che non lo so davvero. Di solito è una delle due: o mentre stai facendo la mossa sposti troppo il pezzo o non abbastanza, oppure pensi di fare una mossa e poi lasci cadere il pezzo nella casella sbagliata, e francamente non ricordo quale fosse, il che è molto strano. Indipendentemente da quello che è successo, è stato un po' inaspettato. Stavo scegliendo tra tante forti continuazioni e all'improvviso ho dovuto abbandonare.

In realtà non era necessario abbandonare ma mentre Nepo esitava Magnus ha risolto lo stallo per evitare qualsiasi tipo di dono come quello dai lui fatto a Ding Liren quando aveva vinto per disconnessione nel Chessable Masters.

Ero scioccato da quello che era successo e ho deciso di non voler metterlo nella condizione di pensare: "dovrei offrire una patta visto che è accaduto in una posizione vinta per lui?" e così via. Ho abbandonato in modo da evitargli di dover prendere una decisione in merito.

Magnus pensa che i misclick siano semplicemente parte del giorno online.

Ci sono funzionalità come quella che ti permette di confermare ogni mossa, questo può evitare certi errori ma rallenta il gioco e porta via secondi preziosi. Penso che i mouse slip facciano parte del gioco, ovviamente quando accade è davvero il modo peggiore per perdere la partita!

Quando a Magnus è stato chiesto da Kaja Snare quali siano le sue ambizioni per il torneo ha risposto così:

Il mio obiettivo è cercare di divulgare il più possibile il gioco... e quando questo succederà, vincere tutto!

La strada da percorrere era molto lunga, ma Magnus ha la tendenza a riprendersi subito dopo le sconfitte, e ci è andato vicino nella successiva partita contro Maxime Vachier-Lagrave. Magnus ha ritenuto di poter prendere un pedone in a2, nonostante l'alfiere fosse rimasto intrappolato.

Qui Maxime ha speso 3 minuti su 19.Txa2 (19.Ce2! sembra dare al Bianco ottime chance di vittoria), e dopo 19...c5! il Nero stava molto meglio, anche se MVL è riuscito a ottenere la patta dopo alcune mosse difficili. Magnus ha ammesso di aver sprecato la chance e ha affermato che questo aveva il potenziale per essere “una giornata davvero lunga”.

Alla fine, però, è riuscito a vincere le tre partite successive. Teimour Radjabov è stato tentato da un cambio di Donna, pensando forse che Magnus non potesse guadagnare un pedone a causa dell'idea tattica 24…Ce3.


25.fxe3? Txg3 e il Bianco ha perso, ma gli scacchi non sono la dama e dopo 25.Td2! Magnus aveva tutto sotto controllo. Quando è riuscito a guadagnare anche il pedone in b6 Teimour ha abbandonato.

David Anton è stato il giocatore successivo a cadere nella trappola di un tatticismo sbagliato contro il Campione del Mondo, ed è stata una vittoria importante per Magnus, perchè lo spagnolo (ultima testa di serie) stava davvero avendo una giornata straordinaria. David ha battuto in scioltezza Peter Svidler nella Grünfeld (!), gli ci sono volute solo 15 mosse per raggiungere una posizione vinta contro Ian Nepomniachtchi che aveva aperto 1.b3 e ha vinto una spettacolare battaglia tattica contro Teimour Radjabov.

Nell'ultima partita di giornata Magnus ha affrontato il giocatore più giovane in campo, il diciassettenne Alireza Firouzja, che aveva avuto una giornata movimentata. Nel primo turno Alireza aveva partita persa contro Vidit ma è riuscito a strappare una patta, nel secondo turno ha battuto Wesley So, nonostante il campione statunitense migliorasse la linea che Fabiano Caruana aveva giocato contro Firouzja in un recente Armageddon giocato nel Norway Chess.


33.Txh6! gxh6 34.Dg4+ Rf8 35.Ag7+! e Wesley ha abbandonato visto il matto in due imminente.

C'è stata l'eco del Norway Chess nella Carlsen-Firouzja quando Magnus ha giocato la novità 9.Ag3, variando dalla 9.Cge2 che aveva giocato contro Alireza nella loro partita dell'ultimo Norway Chess. Allora Magnus era andato vicino alla vittoria, aveva dovuto affrontare qualche difficoltà ed infine la partita era terminata patta. Questa volta c'è stato solo Magnus, ha messo sotto Firouzja dall'inizio e ha vinto in modo convincente. 

“E' bello batterlo finchè posso!” è il modo in cui Magnus ha riassunto l'incontro.

Anish Giri emerge come leader

Levon Aronian e Ian Nepomniachtchi erano quelli partiti meglio. Nepo è riuscito a ipnotizzare Radjabov nel secondo Round dopo la sua vittoria contro Magnus, mentre Levon ha vinto due partite modello contro Le Quang Liem e Vidit. Entrambi hanno perso al terzo turno, però, ed è stato Giri a prendere il comando.

Anish è sopravvissuto alla decisione di MVL di ritornare alle sue aperture abituali giocando la Siciliana nella prima partita, poi ha battuto in modo impressionante Sergey Karjakin nella successiva. Avrebbe potuto aggiungere lo scalpo di Hikaru Nakamura, ma ha improvvisamente decretato il termine delle ostilità.

“Se vinco troppe partite poi Magnus perde i suoi sponsor, così ho deciso di non vincerle tutte ma inframmezzarle con qualche patta” ha scherzato Anish, prima di aggiungere:

A dire il vero ho sbagliato in quella partita. Stavo vincendo con un grande margine prima e non ho realizzato quanto grave fosse il mio errore, ho pensato di aver sciupato tutto il vantaggio, ma in realtà stavo ancora meglio.

In effetti ha chiarito che era “un tremendo vantaggio”, ma a parte quello è stata una giornata perfetta. Anish ha detto che il modo in cui si sono sviluppate le sue aperture è stato come aver una coppia d'Assi servita nel poker “Una volta ho foldato, ma nelle altre ho portato a casa il malloppo!”    

Giri ha continuato vincendo un bel finale contro Liem Quang Le e ha poi spremuto la vittoria in un finale tecnicamente patto ma molto difficile da difendere (Torre e Alfiere contro Torre) contro Vidit.

Anish aveva precedentemente detto quanto fosse difficile per Vidit giocare nel cuore della notte.

Accontentare tutti è complicato, dal momento che Hikaru Nakamura inizia a giocare alle 9 del mattino, mentre le 18:00 sono il momento ideale per la TV norvegese. Ding Liren è nella situazione più difficile, le partite finiscono dopo le 5 di notte in Cina, ma è sopravvissuto chiudendo con 5 patte. In verità il nr. 2 del mondo, che ha ancora problemi di connessione giocando dietro un Firewall cinese, una specie di vittoria la ha ottenuta. La nostra nuova politica sulle disconnessioni gli ha infatti concesso di riprendere a giocare dopo che aveva perso il segnale per più di 30 secondi, ed è riuscito a riprendere il gioco facilmente quando è tornato online.

Anish ha riassunto così il primo giorno dello Skilling Open.

Il secondo giorno include una sfida che tutti stiamo aspettando.

Ricordo che gioco contro Magnus nel nono turno, quindi nel caso stia guardando dovrebbe già iniziare la sua notte insonne perché domani mi affronterà. Dovrebbe esserne consapevole!

Tutti i giocatori sono ancora in gara. Ecco la classifica completa.


Il turno inizia alle 17:45, puoi seguire la diretta  qui su chess24 con il commento in multiple lingue.

Vedi anche:



Ordina per Data decrescente Data decrescente Data crescente Con piu' mi piace Ricevi aggiornamenti

Commenti 0

Ospite
Guest 12205267162
 
Iscriviti a chess24
  • Gratis, veloce e facile

  • Commenta per primo!

Registrati
o

Crea il tuo account gratuito per cominciare!

By clicking ‘Register’ you agree to our Terms and conditions and confirm you have read our Politica dela privacy, including the section on the use of cookies.

Perso la password? Ti mandiamo un link per resettarla!

Dopo aver inviato questo modulo riceverai una email con il link per resettare la password. Se ancora non riuscissi ad accedere al tuo account contatta il nostro servizio clienti.

Quali funzionalità vuoi abilitare?

We respect your privacy and data protection guidelines. Some components of our site require cookies or local storage that handles personal information.

Mostra le opzioni

Hide Options