Interviste 30/giu/2020 | 10:00by Leon Watson

Una chiacchierata con... John Bartholomew, il Re della Scandinava

E' il volto amichevole degli scacchi su YouTube, il più appassionato sostenitore della Scandinava al mondo, e l'uomo che ha introdotto al gioco innumerevoli persone.

Il MI John Bartholomew (FIDE 2477) è una delle figure più popolari tra i creatori di contenuti scacchistici  e ha prodotto una montagna di lavoro per aiutare i suoi studenti. E' anche diventato un binomio inscindibile con la sua amata apertura Scandinava con Dd8, o Scandi, come la chiama affettuosamente.

Co-fondatore di Chessable insieme a David Kramaley, John ha fatto sua la missione di insegnare al mondo come migliorare a scacchi (e sì, anche la Scandinava).

John Bartholomew con Magnus Carlsen | Foto: Chessable









Era il 2016 quando Chessable è stata lanciata e John ha pubblicato sulla piattaforma il suo primo corso, il popolarissimo IM John Bartholomew’s Scandinavian. Poco dopo è arrivato un secondo corso, questa volta gratuito: 1.d4 Repertoire for White.

Più recentemente ha lavorato con il campione del mondo Magnus Carlsen per produrre la serie video The Magnus Touch, la cui prima parte è incentrata sulla strategia ed è stata rilasciata in Maggio.

Ma il suo lavoro più impressionante è stato una gigantesca libreria video che mostra nel dettagli ogni finale del classico di Jesus de la Villa "100 Endgames You Must Know", che è diventato subito un best-seller.

Con tutti questi progetti, l'attività agonistica di John si è quasi fermata e adesso raramente gioca tornei a tavolino il che significa che il suo obiettivo di diventare GM dovrà aspettare.

Il 33enne di Minneapolis, Minnesota, ha conseguito la prima norma da GM nel Dicembre del 2013 al Saint Louis Classic e i fan aspettano un altro risultato di quel tipo da allora. Per adesso però John sembra accontentarsi di aiutare gli altri.


Come hai scoperto gli scacchi?

Un mio amico che me ne ha parlato quando ero in seconda elementare (grazie Aaron!).

Quale è stato il traguardo più memorabile che hai raggiunto negli scacchi?

Vincere i Campionati Studenteschi degli Stati Uniti nel 2002 con un punteggio di 7 a 0. Ero anche tra i più giovani partecipanti perchè ero al primo anno (15 anni di età).

Cosa c'è di così eccezionale negli scacchi? Perché la gente dovrebbe appassionarsi e studiarli?

C'è qualcosa per ognuno di noi negli scacchi, che ti piaccia la competizione, il senso di aggregazione, la ricca storia del gioco, vincere per il tempo una bullet online :) Studiare e giocare a scacchi ti insegna molto sui tuoi processi mentali e ti aiuta a prendere decisioni migliori nella vita.

Chi è il tuo giocatore preferito, e perché?

Anatoly Karpov. Amo il suo stile intuitivo, i suoi capolavori strategici, i lunghi finali in cui sbaraglia l'avversario.

Quale è il tuo libro di scacchi preferito?

"Life & Games of Mikhail Tal"

Quale consiglio per migliorare senti non sia ripetuto abbastanza?

Qualsiasi cosa tu faccia, fai in modo che sia 1) divertente, e 2) impegnativa. Il miglioramento negli scacchi non deve passare per una rigorosa lista di cose che detesti.

E quale invece pensi sia il consiglio più sopravvalutato, è perché?

Devi avere un piano elaborato, a lungo termine durante tutta la partita. Questa cosa fa impazzire gli amatori, e, ad essere onesti i giocatori forti ti diranno che non ha senso. E' molto spesso OK fare mosse basate sui principi generali e pianificare a breve termine o non farlo del tutto!

Quale pensi sia il problema più grande che hanno gli scacchi al momento?

I vertici politici degli scacchi non danno il giusto riconoscimento agli scacchi online. Amo il gioco a tavolino e lo giocherò sempre, ma è piuttosto chiaro che far crescere gli scacchi online è uno degli aspetti principali e necessario a farli progredire.

Cosa ne pensi della nuova amministrazione FIDE, sta facendo un buon lavoro?

La FIDE tende a muoversi lentamente, ma penso si stia muovendo nella giusta direzione. L'amministrazione attuale sembra essere più ricettiva agli scacchi online, il che è molto positivo.

Chi riuscirà a strappare il titolo di Campione del Mondo a Magnus Carlsen e chi è la sua più grande minaccia in questo momento?

Penso che Magnus si ritirerà da Campione in carica, onestamente. Alireza Firouzja è chiaramente la sua più grande minaccia per i prossimi 5-10 anni.

Chi vincerà il Chessable Masters?

Magnus Carlsen.

Quale libro vorresti scrivere sugli scacchi? Possibilmente per Chessable?

Un nuovo elettrizzante corso per la Scandinava da parte del Nero :) Il mio corso sulla Scandinava è stato il primo corso su Chessable nel 2016, sarebbe bello espanderlo e arricchirlo.

Come è stato scrivere e registrare il materiale per Chessable? E' stato interessante?

Scrivere e registrare è un processo difficoltoso, dico la verità! Però, è fenomenale poter analizzare in profondità il tuo lavoro e sapere che ci saranno migliaia di scacchisti che lo apprezzeranno. L'abilità di avere un contatto diretto con gli studenti dei tuoi corsi su Chessable tramite i commenti e le recensioni rende tutto questo molto più gratificante.


Vedi anche:


Ordina per Data decrescente Data decrescente Data crescente Con piu' mi piace Ricevi aggiornamenti

Commenti 0

Ospite
Guest 9861712156
 
Iscriviti a chess24
  • Gratis, veloce e facile

  • Commenta per primo!

Registrati
o

Crea il tuo account gratuito per cominciare!

By clicking ‘Register’ you agree to our Terms and conditions and confirm you have read our Politica dela privacy, including the section on the use of cookies.

Perso la password? Ti mandiamo un link per resettarla!

Dopo aver inviato questo modulo riceverai una email con il link per resettare la password. Se ancora non riuscissi ad accedere al tuo account contatta il nostro servizio clienti.

Quali funzionalità vuoi abilitare?

We respect your privacy and data protection guidelines. Some components of our site require cookies or local storage that handles personal information.

Mostra le opzioni

Hide Options