Resoconti 15/feb/2021 | 00:46by Giuseppe Tencati

Opera Euro Rapid Finale 1: So e Carlsen si scambiano colpi

Wesley So ha alzato il pugno in segno di vittoria dopo aver battuto Magnus Carlsen nell'ultima partita del primo giorno della finale dell'Opera Euro Rapid per portare il match in parità alla viiglia di San Valentino. Magnus in precedenza aveva preso il comando vincendo la seconda partita nonostante fosse caduto in una profonda preparazione che Wesley aveva pubblicato nel suo corso di Chessable. Nella finale per il 3° posto il Bianco ha vinto le ultime tre partite, il che significava che il leader del Meltwater Champions Chess Tour Teimour Radjabov ora ha bisogno solo di un pareggio nella seconda giornata.


Puoi rivedere tutte le partite della finale dell'Opera Euro Rapid qui sotto.

E qui trovi il commento di giornata a cura di FM Nicolò Napoli, IM Jose Camacho e FM Giuseppe Lettieri

Per un punto di vista differente qui lo show dai nostri studi di Oslo (in inglese) con David Howell, Jovanka Houska e Kaja Snare.

Ricordati che puoi ottenere uno sconto del 40% sul tuo abbonamento Premium utilizzando il codice voucher CCT40!


Più della metà delle partite sono state decisive nel penultimo giorno dell'evento.


Magnus Carlsen 2 - 2 Wesley So

L'esperienza della finale dello Skilling Open non dava dubbi sul fatto che sarebbe stata una battaglia feroce, e lo abbiamo visto già nella prima partita della giornata. A prima vista si potrebbe pensare che fosse stata una partita tranquilla, ma è stata piena di colpi di scena dal momento in cui Magnus ha giocato 11.a3? in apertura. Ciò ha permesso il colpo a sorpresa 11… Cc5!

Il trucco è che la Donna è intrappolata dopo 12.Dxb4? a5 13.Db5 Aa6, mentre altrimenti viene respinta e Axc3+ costringe il bianco ad accettare la doppiatura dei pedoni c. Invece in partita Wesley ha giocato velocemente 11… Axc3+, e dopo 12.Dxc3 Magnus aveva una posizione decente. In effetti il nostro commentatore Peter Leko a un certo punto ha detto che il Bianco era in vantaggio decisivo, anche se sembra che Wesley abbia sempre avuto un modo per difendersi, mentre è stato il Nero ad avere qualche possibilità di vittoria quando Magnus ha osato troppo.

Wesley ha continuato a spingere nella seconda partita quando ha seguito per ben 21 mosse una variante tagliente analizzata nel suo Corso su Chessable.

Magnus in generale non era contento di come era andata l'apertura:

Mi stavo prendendo a calci per aver consentito di seguire quella variante, perché ho controllando queste linee durante Wijk aan Zee ma non oggi, per qualche motivo. Credevo avrebbe optato per le linee tranquille, ed è stato davvero stupido.

 

E' andata ancora peggio quando gli è stato chiesto se sapeva che queste linee erano state analizzate nel corso di So.

No, non ne ero a conoscenza o non le avrei giocate!

Adesso guarderà il corso?

Guardarlo? Forse lo farò fare da altri!

E' bello quando hai altri che fanno il lavoro per te, ma alla scacchiera c'era Magnus, che ha commesso un grave errore giocando 21…Dxd4? al posto di 21…bxc5 ma è riuscito a trasformala in una mossa vincente.


Come spesso succede un giocatore che sta seguendo una lunga linea teorica fatica ad adattarsi alla prima mossa inaspettata. So ha così commentato:

Dxd4 di fatto perde forzatamente, ma allo stesso tempo non sapevo come replicare e durante la partita ero confuso su quello che stava succedendo. Pensavo di aver già invertito l'ordine di mosse, perché questa apertura è molto complicata: il Bianco non sta meglio, ma è una posizione molto poco chiara.

In effetti 22.Ac4! avrebbe portato alla vittoria, come ha spiegato Wesley:

Il nero ha un pezzo in cambio di due pedoni, ma il suo problema è che i pezzi minori sono posizionati molto male, tutti i suoi pezzi sono scoordinati e il cavallo non ha case, quindi sì, è stato uno spreco di buon materiale di apertura, ma succede.

In partita 22.Dxd4?! Cxd4 e solo adesso 23.Ac4+ è andata incontro a 23…Ae6! e improvvisamente il Nero stava molto meglio. Dopo di che Magnus ha fatto quello che gli riesce meglio.

La terza partita è stata una di quelle partite con cui abbiamo preso familiarità durante il Magnus Carlsen Chess Tour dello scorso anno, quando le motivazioni dei giocatori si allineano per fare una patta veloce. Per Wesley, con i Neri, la patta è quasi sempre un buon risultato contro il Campione del Mondo, mentre Magnus si è avvicinato alla vittoria nella prima giornata e nel peggiore dei casi sarebbe arrivato al giorno finale con il match in parità. Tuttavia, c'era un'altra ragione per la patta:

Ero stanchissimo, così avevo bisogno di una partita breve!

Il problema per il Campione del Mondo è che nella partita finale ancora una volta Wesley ha giocato 20 mosse seguendo il suo corso, e solo la ventesima mossa 20.c4 non era menzionata.


Come Wesley ha fatto notare:

Nel corso ho raccomandato Tab1 invece di c4, ma anche c4 sembra molto efficace, perchè il Nero ha solo un modo di pareggiare, e non è semplice da trovare.

A prima vista sembra che il percorso per la patta possa essere 20… fxe5 21.Cxe5 Dd6!, non temendo 22.c5? che non funziona per 22… Axc5! e l'alfiere non può essere catturato o il cavallo in e5 è perso. Magnus invece ha giocato 20…Ac7?! e ben presto si è trovato in un sacco di guai.

Ha dovuto giocare l'orribile 22…gxf6, consentendo a Wesley di portare un cavallo in f5 via h4, dal momendo che, come ha fatto notare, 22…Txf6 23.e4! era “molto, molto brutta”. Magnus ha sacrificato una Torre per togliere di mezzo quel mostruoso cavallo in f5, ma nonostante ciò la posizione è collassata poco dopo.


33…Ae5 avrebbe permesso di continuare a giocare, ma Magnus ha optato per 33…Txd5? solo per andare incontro alla brutale 34.Tg4! Non c'era difesa, e la partita è finita con: 34…h5 35.Te8+! Rh7 36.Te7+! Rh8 e una mossa con la quale in computer annuncia il matto in 8: 37.Dc1! Magnus ha abbandonato, e abbiamo visto un raro episodio in cui Wesley si è lasciato andare all'emozione!

Wesley ha commentato:

Sono molto entusiasta ovviamente di essere riuscito a vincere con i Bianchi quando era l'unico risultato possibile. I bianchi sono molto più facili da giocare rispetto al nero, ma è comunque una cosa molto difficile da fare.

Ora il match è in parità dopo il primo giorno delle finali, Magnus non è troppo deluso della sconfitta patita nell'ultima partita:

Era ok. Ho commesso un errore abbastanza presto e poi ho avuto una brutta posizione. Probabilmente avrei potuto lottare di più se non prendevo in d5, ma è stato difficile. Ad ogni modo, oggi sono abbastanza contento di un pareggio nel match, quindi cercherò di spingere un po' di più domani.

Wesley non si aspettava che Magnus avesse controllato il suo corso:

Immagino che il mio corso di Chessable sia principalmente rivolto a giocatori di livello inferiore, perché c'è un grande pubblico là fuori. Non mi aspetto che i campioni del mondo guardino i miei corsi di Chessable e sembra che Magnus non lo abbia fatto, ma forse ora lo farà.

Ha chiuso l'intervista rispondendo ad una domanda se vedremo la stessa apertura domenica:

Dipende se Magnus andrà a sciare o se controllerà i miei corsi su Chessable!


Radjabov 2,5 - 1,5 MVL

È difficile giocare una partita per il 3° posto dopo la delusione di aver perso un posto in finale, ma almeno Teimour Radjabov e Maxime Vachier-Lagrave hanno fatto di tutto per farci divertire, con solo la prima partita del loro scontro che è terminata in una patta.

La seconda partita ha visto Maxime alle corde sin dall'inizio nella sua Grünfeld, anche se ha avuto brevemente la possibilità di sopravvivere prima che 45... Rd7? consentisse una chiusura brillante:


46.Txe7+! Txe7 47.Txg8! Tf3 48.Td8+ Rxd8 49.g8=Q+ Te8 e qui c'era solo una mossa vincente, la ciliegina sulla torta 50.Dg5+!


Ovunque vada il Re segue Dg4+ e la cattura della Torre in f3.

Maxime ha recuperato nella terza partita con un dominio della stessa portata, con la mossa finale 36.Dh4! a creare imparabili minacce in una posizione con un pedone in meno.

La minaccia principale è Dd8+ e Ah6, mentre Tb8 e Ce7+ sono nell'aria.

Era il giorno di Teimour, però, perchè la Grünfeld di Maxime ha subito un'ulteriore sconfitta nell'ultima partita del giorno. Alla mossa 39 c'era solo un modo per il nr.1 francese di salvarsi.


39… Ah3! seguito dal raddoppio di torri con 40… Tce7 da al Nero il controgioco di cui ha bisogno, ma dopo 39… Te6? 40.Ad5! Te7 41.Txd6 la perdita di un importante pedone è stata solo l'inizio dei problemi di Maxime. Nuvole scure si stavano addensando sul re nero e MVL ha abbandonato un paio di mosse più tardi.

Entrando nell'ultima giornata dell'Opera Euro Rapid, è in vantaggio Radjabov nella battaglia per il 3° posto, ma lo scontro che conta davvero è ancora in bilico. Vedremo Magnus vendicarsi per la sconfitta finale dello Skilling Open contro Wesley, o Wesley otterrà due vittorie in altrettante finali giocate contro il campione del mondo?


Non perderti l'ultimo giorno delle finali in diretta a partire dalle 17:00 qui su chess24!

Vedi anche:


Ordina per Data decrescente Data decrescente Data crescente Con piu' mi piace Ricevi aggiornamenti

Commenti 0

Ospite
Guest 12631031666
 
Iscriviti a chess24
  • Gratis, veloce e facile

  • Commenta per primo!

Registrati
o

Crea il tuo account gratuito per cominciare!

By clicking ‘Register’ you agree to our Terms and conditions and confirm you have read our Politica dela privacy, including the section on the use of cookies.

Perso la password? Ti mandiamo un link per resettarla!

Dopo aver inviato questo modulo riceverai una email con il link per resettare la password. Se ancora non riuscissi ad accedere al tuo account contatta il nostro servizio clienti.

Quali funzionalità vuoi abilitare?

We respect your privacy and data protection guidelines. Some components of our site require cookies or local storage that handles personal information.

Mostra le opzioni

Hide Options