Generale 20/dic/2020 | 12:27by Giuseppe Tencati

Menti geniali: 10 giocatori che eccellono negli scacchi e nel poker

Gli scacchi e il poker sono riconosciuti come sport intellettuali e la metafora della "boxe da seduti" può essere utilizzata per riferirsi a entrambi. Si dice che per tutti e due occorrano pochi minuti per imparare, ma una vita per padroneggiarli. In qualche modo, alcuni giocatori sono riusciti a eccellere in entrambe le discipline.


Questo articolo è la prima parte di una serie che esaminerà i punti di contatto e le differenze tra gli scacchi e il poker. 

I 10 giocatori sono in ordine per anno di nascita.

Dan Harrington (nato nel 1945)

Dan Harrington alle WSOP | Wikipedia

Dan Harrington è la prova che i giocatori di scacchi non hanno aspettato il boom del poker del 2003 per passare al gioco di carte. "Action Dan", come è conosciuto nel mondo del poker, è un maestro nazionale degli Stati Uniti e vincitore nel 1971 del Massachusetts Chess State Championship.

Da sinistra a destra: NM Marc Lonoff, GM Ken Rogoff, NM Larry Tapper, FM Chris Chase (seduto), NM Dan Harrington e IM Norman Weinstein nel 1975 | Boylston Chess Club

Harrington è poi diventato un giocatore professionista di backgammon, prima di passare al poker. Ha vinto un World Poker Tour (WPT) e due World Series of Poker (WSOP), incluso il Main Event del 1995, che potrebbe essere considerato il "Vero Campionato Mondiale di Poker"!

La sua serie di libri "On Hold'em" è stata una lettura obbligata per ogni giocatore negli anni 2000. Harrington ha scritto il suo nome nella Poker Hall of Fame e le sue vincite superano i 6,6 milioni di dollari!

NB: The Hendon Mob raccoglie solo vincite per tornei live. Non riporta quanto un giocatore ha speso in buy-in (iscrizione al torneo) e non sono incluse né le vincite ai cash game né le vincite online. Quindi il numero dato è meramente indicativo.

Ylon Schwartz (nato nel 1970)

Ylon Schwartz vince il suo primo braccialetto alle WSOP del 2012 | Pokernews

Il Maestro FIDE Ylon Schwartz si guadagnava da vivere giocando a scacchi nei parchi di New York. Ben presto ha cominciato a dedicarsi a tempo pieno a molti tipi di gioco d'azzardo: scacchi, ma anche backgammon, freccette, cavalli e scommesse varie. 

Ylon ha imparato le regole del poker nel 2000 e in quell'anno ha vinto i suoi primi due tornei, ottenendo 12.000$ e una nuova carriera. 

Nel 2009 Schwartz è arrivato 4° al Main Event delle WSOP vincendo 3,8 milioni di dollari.

Quell'anno, in un'intervista al New York Times, Ylon ha detto: 

Gli scacchi sono un gioco più puro. Sono la mia passione. Amo anche il poker ma non conosco nessuno che si trova per giocare a poker per divertimento. C'è sempre qualcosa in palio.

Alle WSOP del 2012, Ylon ha vinto il suo primo e unico braccialetto.

Schwartz ha vinto 5,1 milioni di dollari in carriera nei tornei di poker e gioca ancora a scacchi. Il suo punteggio elo attuale è di 2258.

Loek van Wely (nato nel 1972)

Il Grande Maestro di scacchi Loek van Wely mentre gioca a poker nel 2013 | Pokernews

L'otto volte campione olandese Loek van Wely ha giocato nel torneo elite di Wijk-aan-Zee 25 volte.

Loek ha raggiunto la top ten mondiale nel 2001 con una punta massima di 2714 punti elo.

Loek ha vinto i suoi primi premi in denaro a poker nel 2009 e la sua vincita maggiore è stata nel 2018 con un quarto posto che gli è valso 33.210$, per portare il totale delle vincite in carriera a più di 82.000$.

Nel 2019, Van Wely è stato eletto senatore al parlamento olandese.

Almira Skripchenko (nata nel 1976)

Almira Skripchenko alle WSOP del 2009 | The Hendon Mob

Figlia di due allenatori di scacchi, Almira Skripchenko è stata campionessa del mondo femminile U16.

Nel 2001 Almira ha raggiunto il suo più grande traguardo sinora vincendo il campionato europeo femminile. Dopo aver ottenuto la nazionalità francese, la moldava ha giocato due volte nel campionato francese misto e ha vinto sei volte il campionato francese femminile. 

Le è stato insegnato a giocare a poker in taxi da due amici scacchisti mentre andava al suo primo torneo. Ha eliminato i suoi due insegnanti sulla strada del "final table", scoprendo così un talento nascosto.

Per alcuni anni dopo il 2008, Almira, conosciuta come "ChessBaby" nel mondo del poker, ha fatto parte del Winamax Team, insieme alla leggenda del poker belga Davidi Kitai, al calciatore internazionale Vikash Dhorasoo e al cantante francese Patrick Bruel. Quest'ultimo ha vinto un braccialetto WSOP, ha contribuito molto alla diffusione del poker in Francia ed è un discreto giocatore di scacchi. Ha giocato anche un'amichevole contro Garry Kasparov [spoiler: Bruel ha perso].

Almira è arrivata seconda vincendo 50.000$ nel Celebrity Invitational World Poker Tour del 2011, dietro al suo compagno di squadra Davidi Kitai. I suoi guadagni in carriera superano i 250.000$. 

Eloi Relange (nato nel 1976)

Eloi Relange | Vimeo

Allievo di Iossif Dorfman durante la sua giovinezza, Eloi Relange è diventato un IM a 18 anni e un GM a 22. 

Dopo essere stato uno dei primi commentatori di scacchi online tra il 1999 e il 2001, Eloi è poi diventato un professionista di poker.

Nel 2005, Eloi ha fondato Poker Academie, che è ancora oggi la più grande scuola di poker in Francia, con più di 100.000 studenti. 

Eloi è principalmente un giocatore "cash" e la sua più grande vittoria in un torneo dal vivo è stata di "soli" 25.000€ nel 2006, grazie ad un 2° posto dietro a Davidi Kitai.

Eloi Relange si è candidato alla Presidenza della Federazione Scacchistica Francese.

Jeff Sarwer (nato nel 1978)

Jeff Sarwer | Pokernews.com

Jeff Sarwer ha vinto il campionato mondiale di scacchi U10 nel 1986. 

La storia di Jeff è raccontata nel film In cerca di Bobby Fischer, dove il suo ruolo è vestito da Jonathan Poe, il rivale di Josh Waitzkin che perse dopo aver rifiutato un'offerta di patta. In realtà, però, Jeff ha rifiutato l'offerta di patta di Josh ma la partita è comunque terminata in parità quando hanno raggiunto una posizione con i soli Re sulla scacchiera.

Ha abbandonato gli scacchi in giovane età ed è diventato famoso nel poker, dove ha vinto circa 800.000$ nei tornei live!

Jeff è ritornato a giocare a scacchi nel 2015 e ha raggiunto un punteggio massimo di 2344 punti elo.

Jennifer Shahade (nata nel 1980)

Jennifer Shahade | Saint Louis Chess Club

Jennifer Shahade è nata in una famiglia di scacchi, con un padre FM, Mike, e un fratello IM, Greg.

Jenn ha vinto il campionato femminile degli Stati Uniti due volte, nel 2002 e nel 2004, ed è diventata una WGM nel 2005.

Per portare le ragazze a giocare a scacchi, ha scritto due libri di scacchi: Chess Bitch: Women in the Ultimate Intellectual Sport e Play Like a Girl! - Tactics by 9 Queens.

Jennifer, nel suo lavoro, esplora anche le dinamiche di genere negli scacchi, con opere come Not particulary Beautiful o Naked Chess.

Nel 2014, Jennifer ha vinto un torneo HighRoller di poker cinese a Praga per 100.000€ ed è diventata ambasciatrice di Pokerstars. In carriera ha guadagnato oltre 350.000$.

Lavorando regolarmente come commentatrice di scacchi, in particolare per il Saint Louis Chess Club, Jennifer contribuisce attivamente alla popolarità delle sue due passioni.

Alexander Grischuk (nato nel 1983)

Alexander Grischuk al Main Event delle WSOP del 2010 | pogonina.com

Il Super GM Alexander Grischuk ovviamente non ha bisogno di presentazioni su chess24! 

Qualcuno di voi ricorderà una intervista nel 2017 per Soviet Sport che abbiamo tradotto dal russo

Alla domanda: "Qualche anno fa hai detto che il poker è diventata la tua seconda professione. E' ancora vero?"

Sasha ha risposto: 

Non più. Adesso se vuoi raggiungere il successo nel poker devi dedicarci l'intera vita. Non puoi semplicemente alzarti un giorno ed andare ad un torneo, nemmeno online, perchè il livello dei giocatori è aumentato enormemente. Per cui posso dire che il poker è nel mio passato.

Apparentemente Sasha stava bluffando!

Quest'anno, a causa del COVID, le WSOP si sono giocate online per la prima volta nella storia. Sasha è andato in the money in non meno di 8 eventi, incluso un sesto posto per 30.000$!

Con il suo peculiare senso dello humor, Sasha ha trovato un'analogia tra il poker e il Campionato del Mondo di Scacchi del 2018, durante la diretta qui su chess24:

Dan Smith (nato nel 1989)

Dan Smith, con il Nero contro Fedor Holz, un altro dei migliori giocatori di poker di tutti e tempi e giocatore di scacchi amatoriale. I due hanno vinto oltre 68 milioni di dollari in tornei di poker! | Pokercentral

Dan Smith ha raggiunto un punteggio elo di 2100 quando aveva 16 anni ma a quel punto si stava già concentrando sul poker, per poi passare al professionismo alla giovane età di 18 anni.

Da allora, Dan Smith è cresciuto per diventare uno dei migliori giocatori di poker di tutti i tempi!

  • La sua prima vincita in denaro è stato un primo posto nel 2008, per più di 100.000$.
  • Nel 2012 si è iscritto ad un torneo con un buy-in di 100.000$ e ha vinto il primo premio di 1 milione.
  • Nel 2014 ha vinto un altro torneo con buy-in di 100.000$ questa volta portando a casa una vincita di 2 milioni di dollari.
  • Nel Settembre del 2014, era al primo posto nella classifica mondiale dei giocatori di poker secondo il Global Poker Index
  • Nel 2018 Dan ha giocato in un torneo con un buy-in record di 1 milione di dollari ed è arrivato terzo portando a casa ben 4 milioni di dollari.
  • E' attualmente quintoi nella All Time Money List, con più di 36 milioni di dollari vinti in carriera!

James Obst (nato nel 1990)

James Obst alle WSOP del 2018 | The Hendon Mob

James Obst era un giocatore di scacchi di talento che ha raggiunto un rating di 2100 a quindici anni e ha giocato in diversi Campionati del Mondo Giovanili. 

Ha iniziato a giocare a poker quando era solo quattordicenne e a 19 era conosciuto come "l'adolescente australiano che ha vinto un milione e mezzo di dollari nel poker online dalla sua camera da letto".

Nel 2016, James, in una giocata leggendaria, ha scelto di foldare un full contro una scala reale nel Main Event delle WSOP. Con le fiches risparmiate, che chiunque altro avrebbe perso, James è riuscito a chiudere 13° vincendo 428.000$.

Obst ha vinto il suo primo evento alle WSOP nel 2017 per 265.000$, e le sue vincite in carriera superano i tre milioni di dollari!


Presto organizzeremo tornei di poker amatoriali con il GM Jan Gustafsson, il GM Laurent Fressinet ed altri in collaborazione con partypoker. Per ulteriori informazioni invia una mail a marketing@chess24.com o lascia un commento qui sotto!


Ordina per Data decrescente Data decrescente Data crescente Con piu' mi piace Ricevi aggiornamenti

Commenti 1

Ospite
Guest 12184121664
 
Iscriviti a chess24
  • Gratis, veloce e facile

  • Commenta per primo!

Registrati
o

Crea il tuo account gratuito per cominciare!

By clicking ‘Register’ you agree to our Terms and conditions and confirm you have read our Politica dela privacy, including the section on the use of cookies.

Perso la password? Ti mandiamo un link per resettarla!

Dopo aver inviato questo modulo riceverai una email con il link per resettare la password. Se ancora non riuscissi ad accedere al tuo account contatta il nostro servizio clienti.

Quali funzionalità vuoi abilitare?

We respect your privacy and data protection guidelines. Some components of our site require cookies or local storage that handles personal information.

Mostra le opzioni

Hide Options