Resoconti 04/lug/2020 | 13:00by Colin McGourty

Chessable Masters 13: Magnus in vantaggio nonostante momenti di “follia”

“Ci sono state tre partite e mezza con un gioco solido e preciso, poi è incominciata la follia!” ha detto Magnus Carlsen dopo essere riuscito solo alla fine a battere Anish Giri 3,5 a 2,5 nel primo mini-match della finale del Chessable Masters. Una classico finale "alla Carlsen" gli aveva portato una vittoria nella seconda partita e sembrava essere sufficiente a portare a casa il match fino a che Giri non è riuscito a vincere con in neri la quarta partita. Giri ha quasi preso il comando nella prima partita blitz ma Magnus è riuscito a pattarla per poi chiudere il match nell'ultima blitz dopo essersi disconnesso per quasi due minuti. Magnus adesso ha l'opportunità di vincere il titolo Domenica.

Il momento in cui è diventato chiaro che non si sarebbe trattato di una vittoria di routine per Magnus!

Qui puoi rivedere il commento in diretta della giornata a cura dei Maestri Carlo Marzano e Giuseppe Andreoni e della CM Maria Andolfatto:

Sottoscrivi un abbonamento Premium con il codice STUDYCHESS e avrai uno sconto del 40%!

La giornata è stata un'altalena di emozioni. (rivedi le partite con l'analisi del computer qui):

Magnus verso la vittoria?

Magnus Carlsen ha riassunto così l'andamento delle 4 partite rapid dell'attesa finale contro Anish Giri:

Sono davvero contento di essere riuscito a creargli dei problemi nella seconda partita a partire da una posizione relativamente innocua, e ho anche giocato bene la prima partita pur essendo in una situazione complicata – mi ha solo richiesto più tempo del previsto – la terza partita è stata una patta solida, in sicurezza. In generale ho giocato bene e credo lui abbia avuto davvero pochissime chance di vittoria in queste partite, c'è stato solo un momento di follia nella quarta partita che ha rimesso tutto in discussione.

Puoi rivedere l'intervista post partita qui sotto:

Anish ha mantenuto fede a questa nuova tradizione di prepararsi ad una sfida cruciale postando la foto di un cavallo:

Nella prima partita entrambi hanno iniziato in modo aggressivo, con entrambi i Re che sembravano già in pericolo a partire dalla sedicesima mossa:

Come ha menzionato Magnus, è sembrato che sia riuscito a trattare la complicata posizione abbastanza bene, ma ad entrambi erano rimasti meno di due minuti sull'orologio già alla mossa 24:


24…Cd3!? sembra una forte mossa, e il Nero ha avuto comunque delle chance nel prosieguo, ma 24…Ae2! sarebbe stata quasi vincente per il Nero. Dopo 25.Dxe2 Dxf4 il Bianco non ha niente di meglio che eliminare il perdone d con 26.Dxd2, ma allora il Nero cambia le donne in d2 e da un doppio alle torri con Cb3. Il Nero sarebbe stato con una qualità di vantaggio “e con compenso”.

La partita alla fine si è risolta in un finale di torri a pedoni pari e un utente di twitter è riuscito a riciclare la “Il mio ragazzo Anish Giri è riuscito a strappare una patta dalle fauci della vittoria” che Magnus aveva twittato quando Giri si era lasciato sfuggire la vittoria contro Alexander Grischuk in questo stesso torneo.   

Giri ha approvato:

Come vedremo, qualsiasi dubbio sul fatto che venissero assegnati punti per il Fantascacchi in caso di tweet durante il match da parte dei giocatori sarebbe presto svanito.

Se era stato un brutto colpo per Magnus di certo non si è notato, perchè Magnus è tornato al suo tipico gioco nella seconda partita. Giri sembrava essere ok fino al momento in cui i giocatori hanno raggiunto questa posizione in una anti-Berlinese con 4.d3:


Giri ha detto, “questo cavallo in c3 mi ha fatto credere che la posizione fosse completamente ok” mentre Magnus era d'accordo che il fatto che “sembrasse così mal piazzato” è un buon modo per indurre gli avversari in un falso senso di sicurezza. Il problema per il Nero è che il cavallo può muoversi, e dopo 28.Cb1!, si dirigerà, passando per d2, in f3 per attaccare il pedone isolato, Giri è sprofondato in una riflessione di 6 minuti. Ha descritto la posizione come “terribile” e inizialmente non ha trovato la difesa migliore, alla fine però, è arrivato molto vicino alla patta.


43…Ta4! è la chiara mossa che patta, mentre 43…Tc1?, che Giri ha descritto come una mossa “colta” che mirava a rispondere a 44.Rf4 con 44…Tf1+, perde dopo 44.Td8! seguita da Ta8. La minaccia combinata dei pedoni a ed e non può più essere fermata, con tablebase che annunciava già il matto in 44 nella linea migliore dopo 43…Tc1. L'abbandono è arrivato alla mossa 62.

Magnus ha storto il naso al suggerimento che fosse stata una grossa svista per Giri, e ha poi spiegato:

Potete parlare di scioccante finchè volete, ma, per Yasser ed Erwin (Giri aveva già detto quanto fosse complicata la situazione), immagino sia una patta, in realtà non è così facile come sembra. Se non puoi forzarla, non è mai facile.  

Magnus adesso era in vantaggio, e la patta estremamente solida che è riuscito ad ottenere nella terza partita con i neri, ha reso subito chiaro che faceva sul serio. Tutto quello di cui aveva bisogno ora era una patta con i bianchi nella quarta partita e la vittoria nel mini-match era assicurata. La Siciliana di Giri, però, ha avuto successo nel creare una posizione interessante che casualmente nascondeva una trappola insidiosa dopo 20…Cb4:


Magnus qui ha pensato per sei minuti, durante i quali ha analizzato la variante forzata che segue dopo 21.Dd1. Il Nero finirebbe con un pedone in più ma in una posizione molto prossima alla patta. Il Campione del Mondo avrebbe potuto scegliere quella linea, ma poi ha così spiegato la sua decisione:

Ho calcolato tutte queste varianti, ma poi ho davvero pensato che 21.cxb4 fosse vincente!

E così si è infilato in un ginepraio. Dopo 21.cxb4!? Axd4 22.bxa5 Axf2+ 23.Rf1 Dd4 ha giocato istantaneamente la mossa che aveva pensato: 24.Dxc6? in una posizione in cui era ancora possibile cercare la patta con una mossa come 24.Dc3:

La mossa che Magnus (e Anish all'inizio) si aspettava era 24…Ah4 25.g3! Axg3 26.Df3! con Magnus che aveva anche calcolato alcune varianti vincenti in profondità, tanto da provocare la reazione di Anish “Magnus calcola tanto quanto Peter Svidler, apparentemente!”

Anish aveva visto una semplice confutazione però – l' “anti-posizionale” 24…Axe1! 25.Axe1 (25.Rxe1 Dg1# è matto) 25…Dxb2! e l'attacco doppio a e2 e a1 guadagna un pezzo!

Un sorpreso Magnus ha aspettato un minuto, ha giocato la mossa senza senso 26.Af3 ed ha abbandonato.

Il GM Pascal Charbonneau analizza in dettaglio quel momento:

Anish ha commentato:

Sono stato molto contento di averne vinta una a cadenza rapid. Non penso che Magnus abbia mai perso, forse l'ha fatto ma non ricordo, con il bianco in una situazione in cui gli bastava la patta. E' qualcosa da ricordare e tenere a mente per le sfide future.

Questa volta non si trattava di un retweet per Anish!

Gli altri GM che osservavano l'incontro erano sorpresi da ciò a cui avevano assistito:

Magnus vince agli spareggi

Ora un match che sembrava ormai deciso era di nuovo in parità e si andava agli spareggi blitz a 5+3, con Magnus che doveva riprendersi in fretta. Anish ha commentato: “speravo tu fossi in tilt come nell'ultima partita” con Magnus che ha ammesso candidamente “Non ero tanto in tilt quando nervoso, direi!”

E' stata un'altra partita piena di sali e scendi, Giri ha costruito un vantaggio con i Bianchi ma ha poi ammesso di non aver visto un tatticismo (25…Txd3! 26.Txd3 Aa6) che ha semplificato la posizione. Ha avuto un'altra occasione, però, quando Magnus ha cambiato le donne con noncuranza entrando in un finale di torri. Il punto critico, che sia i giocatori che i commentatori hanno notato è stato dopo 60…Td7:


Anish ha giocato 61.Tb5, dicendo di essersi dimenticato di 61…Ta7!. 61.Ra4! invece era a sua detta “un finale completamente vinto” anche se non è chiaro quanto facile fosse vincere contro la difesa migliore, mentre in partita ci sarebbero state altre occasioni per il Bianco. In ogni caso, alla mossa 81 erano rimasti solo i Re sulla scacchiera il che significava saremmo andati alla seconda partita Blitz, e in caso di ulteriore parità all'Armageddon.

Magnus aveva il Bianco, ma il vantaggio che avrebbe potuto dargli sembrava dubbio dopo 4…Axc3+:


Qui, in una posizione che aveva una sola mossa possibile, 5.bxc3, Magnus ha speso 1 minuto e 39 secondi (i giocatori iniziano con 5 minuti). La spiegazione è che Magnus aveva completamente perso la connessione internet e ci è voluto un po' di tempo per riconnettersi. In che modo questo lo ha condizionato?

A dire il vero penso che abbia condizionato di più Anish! Da una parte è spiacevole aver perso due minuti perchè non hai internet, ma d'atra parte, stare seduto ad aspettare, senza sapere quello che è successo, non è piacevole nemmeno quello.

Giri ha detto di essere “completamente confuso”, e ha scherzato, “Non sapevo se a quel punto dovevo dare la donna come ha fatto Magnus contro Ding!” Ha poi aggiunto:

Pensavo tu fossi talmente in tilt che volessi giocare berserk (dimezzarsi il tempo, di solito in cambio di maggiori punti in caso di vittoria, nel gioco online) e battermi. Ma poi non hai perso metà del tempo, solo un poco, e stavo pensando se avessi dovuto fare lo stesso, ma poi mi sono detto, forse no. E le mosse che stavo facendo... non avevano senso... cosa cavolo stavo giocando? Ho giocato 9…h5?!, 10…De7, 14…Dc7. Era un disastro. Avevo completamente perso, è stato ridicolo.

Anish ha speso 35 secondi sull'orologio, e il modo in cui ha giocato ha permesso a Magnus di mostrare un'idea geniale.


21.Df3!, offrendo un sacrificio di qualità, e quando Giri lo ha rifiutato con 21…De7 Magnus ha insistito con 22.h5!:

Dopo 22…Cxf4 23.Dxf4 il Bianco stava bene, ma come tutto il match ci aveva abituato c'erano altri colpi di scena in arrivo. 27.Ae2!, come ha fatto notare Giri, avrebbe difeso il pedone h5 e impedito quello che è seguito, ma dopo 27.Tb1? Anish era tornato in partita restituendo la qualità 27…Txf6!

Magnus ora doveva vincere la partita di nuovo e, con un po' di aiuto da parte del suo avversario, ci è riuscito. Dopo 34…Rd7 era chiaro come il Bianco fosse vicino ad ottenere il punto intero:


I nostri commentatori hanno fatto notare che se il Bianco riesce ad attivare l'Alfiere sulla diagonale h3-c8 ha vinto, ma con la casa g4 controllata come è possibile farlo? Magnus ha trovato una soluzione brillante: 35.Axf7! Tg4+ 36.Rh2 Tf4 37.Rg3! (“astuta” – Giri) 37…Txf6 38.Ah5 Tf4 39.Ag4+! Missione compiuta:


C'era ancora da fare attenzione a un piccolo tatticismo che sarebbe stato fatale alla fine (47.Rf2? permette 47…c3!), ma Magnus da quel momento non ha più sbagliato e si è preso la vittoria che meritava:

Pascal ha analizzato l'intera partita:

“Sono felice di aver vinto, ovviamente, ma è stato pazzesco!” è il modo in cui Magnus ha riassunto la sua giornata di lavoro.  

Con il match costruito come una battaglia a colpi di tweet c'era un po' di pressione sui giocatori. Anish ha commentato:

A un certo punto le aspettative erano così alte che dovevi farlo per far contento il pubblico - questo era il motivo principale. Sarebbe stata un'enorme delusione avere questo match senza che poi succedesse niente su Twitter e tutti si sarebbero chiesti: “Tutto qui?” Quindi dovevo twittare qualcosa.

A Magnus è stato chiesto se controllasse i social durante il match:

Non ho ancora visto niente, ma controllerò dopo e troverò qualcosa di un po' meno divertente da scrivere in risposta, probabilmente.

Giudicate voi stessi!

Una domanda riguardante la posizione di Magnus nella Fantasy Premier League ha ottenuto una risposta che pochi avrebbero previsto!

Al momento sto dividendo l'ottavo posto con una persona che ha scelto un nome utente molto carino: Magnum Dong Carlsen. Sto davvero a pari punti con questa persona il che penso sia appropriato. A parte questo, no, ho attivato la mia wildcard e sarà una giornata fantastica. 

Magnus non si era inventato nulla...

La classifica attuale della FPL | fonte: Fantasy Premier League

La vera storia di Sabato, comunque, sarà se Magnus riuscirà a vincere il terzo match consecutivo per 2 a 0 e trionfare così in 2 delle 3 tappe del Magnus Carlsen Chess Tour che sono state giocate finora. Giri ovviamente cercherà di impedirglielo!


Sintonizzati per vedere in diretta la finale Carlsen-Giri a partire dalle 15:00 qui su chess24.

Vedi anche:


Ordina per Data decrescente Data decrescente Data crescente Con piu' mi piace Ricevi aggiornamenti

Commenti 0

Ospite
Guest 10144252899
 
Iscriviti a chess24
  • Gratis, veloce e facile

  • Commenta per primo!

Registrati
o

Crea il tuo account gratuito per cominciare!

By clicking ‘Register’ you agree to our Terms and conditions and confirm you have read our Politica dela privacy, including the section on the use of cookies.

Perso la password? Ti mandiamo un link per resettarla!

Dopo aver inviato questo modulo riceverai una email con il link per resettare la password. Se ancora non riuscissi ad accedere al tuo account contatta il nostro servizio clienti.

Quali funzionalità vuoi abilitare?

We respect your privacy and data protection guidelines. Some components of our site require cookies or local storage that handles personal information.

Mostra le opzioni

Hide Options